Centro termale e piscina Gellért

Centro termale e piscina Gellért
Budapest
Budapest

l bagno termale Gellért è uno degli esemplari più splendidi della cultura termale di Budapest, che ebbe una ripresa nel secolo XIX. L’edificio in stile liberty situato in un luogo frequentato sul lato di Buda all’accesso al ponte della Libertà fu costruito nel 1911 insieme all’Hotel Gellért ad esso collegato, così visitando le terme Gellért possiamo conoscere non soltanto il mondo dei bagni termali di Budapest bensì l’architettura della Belle Époque.

Un punto importante della vivace cultura balneare di Budapest è il Centro termale e piscina Gellért, assieme all’Hotel Gellért ad esso collegato, costruito in stile liberty. Il complesso situato sul lato di Buda all’accesso al ponte della Libertà fu aperto al pubblico dopo la prima guerra mondiale, tuttavia al suo posto si trovava un bagno termale già nel medioevo. Dopo l’occupazione ottomana durata 150 anni, al posto del bagno pubblico che cambiava spesso gestore, iniziarono i lavori di costruzione nel periodo dell’Impero austro-ungarico.

Un punto importante della vivace cultura balneare di Budapest è il Centro termale e piscina Gellért, assieme all’Hotel Gellért ad esso collegato, costruito in stile liberty. Il complesso situato sul lato di Buda all’accesso al ponte della Libertà fu aperto al pubblico dopo la prima guerra mondiale, tuttavia al suo posto si trovava un bagno termale già nel medioevo. Dopo l’occupazione ottomana durata 150 anni, al posto del bagno pubblico che cambiava spesso gestore, iniziarono i lavori di costruzione nel periodo dell’Impero austro-ungarico.

Vale la pena visitare il bagno Gellért non soltanto perché si tratta di uno dei bagni termali più prestigiosi di Budapest ma anche perché si possono osservare tra gli ornamenti e sull’edificio elementi rilevanti dell’architettura di Budapest nel periodo della Belle Époque. Statue e vetrate dell’edificio furono realizzate da famosi artisti dell’epoca, nelle sale da bagno per le donne e gli uomini possiamo ammirare le pareti decorate con le splendide piastrelle in ceramica della manifattura Zsolnay di Pécs. Oltre alle vasche sono a disposizione degli ospiti anche sauna e bagno turco, d’estate, invece, è bello prendere il sole nel parco ombreggiato che si estende ai piedi del colle Gellért. Sotto l’aspetto sanitario la composizione dell’acqua è altamente adatta a curare malattie articolari, patologie vertebrali e disturbi della circolazione. Il bagno Gellért è luogo popolare anche se si tratta di riprese, sono state girate qui scene di numerose produzioni nazionali ed internazionali sia nei locali interni che esterni.

VIAGGIA COME UN UNGHERESE