Magyar Magyar

Tesori nascosti

Siamo circondati da fenomeni naturali e patrimoni architettonici che meritano assolutamente una visita! La bellezza del bacino di Kál, la collina di sale di Egerszalók o la biblioteca dell’abbazia cistercense di Zirc rappresentano un valore unico. 

Il laghetto montano nel colle Megyer, opera del lavoro umano sin dal Medioevo è una meraviglia della natura vicino a Sárospatak: sarete accolti da una ex cava di pietre da macina e dall’affascinante armonia della natura.


I coni calcarei, a perdita d’occhio, di un bianco accecante della collina di sale di Egerszalók sono formati dall’acqua termale sgorgante.


Il bacino di Kál e il mare di pietre: ci si sente in un porto sicuro in questo meraviglioso paesaggio che si estende ai piedi delle butte. Köveskál, Mindszentkálla, Kővágóörs - è ora di partire!


La chiesa protestante di Csaroda è un capolavoro in pietra nel secolo XIII. Si trova nel cuore del villaggio, circondata dal ruscello Csaroda.


La biblioteca dell’abbazia cistercense di Zirc vanta una collezione di quasi 65.000 libri. 

WONDERS OF HUNGARY: TARN OF MEGYER-HEGYWe have launched a mini-series entitled Wonders of Hungary, occasionally presenting our country's beautiful treasures in about a minute to inspire you. Welcome to part 9, in which we show you the wonderful Tarn of Megyer-hill.
Wonders of Hungary: Tarn of Megyer-hegy
Wonders of Hungary - Volcanic remnant hills
Wonders of Hungary: Hercegkút and its cellars
Discover the thermal waters of Hungary!

#visithungary

Condividi le tue foto utilizzando #visithungary

TI POTREBBE INTERESSARE