italiano
Magyar

Castelli reali e palazzi signorili



Ti piacerebbe visitare un posto dove poter rivivere i momenti importanti della storia, girare nella splendida residenza dei sovrani di secoli fa, passeggiare tra mura dove un tempo si svolgevano combattimenti sanguinosi per la difesa della patria? Annota allora tra le tue destinazioni i castelli sontuosi e i palazzi pittoreschi dell’Ungheria! Per fortuna il nostro paese abbonda di simili attrazioni: quasi in ogni punto del paese c’è l’opportunità di tornare ai tempi gloriosi, basta decidere per primo in quale ordine ...

Altre informazioni

Visita il Castello di Buda che figura sulla lista del patrimonio dell’umanità! La residenza reale di un tempo oggi è uno dei centri culturali e turistici più significativi di Budapest. Qui puoi visitare la Galleria nazionale ungherese, il Museo Storico di Budapest e la Biblioteca nazionale Széchenyi.


Se ti piacerebbe visitare il castello noto come la “Versailles ungherese”, ti aspetta il favoloso Castello Esterházy. Scommettiamo che l’edificio in stile barocco e rococò ti incanta di per sé, ma ti consigliamo comunque di fare una lunga passeggiata nell’enorme parco francese circondato da fontane, cascate e sentieri ben curati sul modello del Castello di Versailles.


Ammira il pittoresco ambiente barocco, assapora lo stile di vita reale, contempla uno dei luoghi di relax preferiti della regina Sissi: visita il Castello reale di Gödöllő, noto anche come Castello Grassalkovich, una delle mete turistiche più attraenti d’Ungheria.


Dai un’occhiata a una delle attrazioni più popolari dei dintorni del Balaton, il Castello Festetics. Se la pompa signorile ti sta a cuore, ti garantiamo che non rimarrai deluso: ti troverai nella vita quotidiana dei nobili dei secoli XVIII-XIX, puoi fare una piacevole passeggiata nel parco inglese arricchito dalla serra esotica delle palme ed ammirare, oltre all’esposizione venatoria più ricca del paese, la mostra dei modellini ferroviari più grande dell’Europa Centrale.


Non perderti il panorama più emblematico dell’Ansa del Danubio, il Castello di Visegrád. Questo castello situato a più di 300 metri di altezza ebbe, per molto tempo, un ruolo determinante nella storia dell’Ungheria. Oggi è una delle attrazioni più visitate dell’Ungheria Settentrionale. Sicuramente ti incanterà con la sua atmosfera magnifica e panorama mozzafiato.


Avviamoci verso il Castello di Füzér, uno delle sette meraviglie naturali d’Ungheria. Questo luogo incredibilmente spettacolare situato nei monti di Zemplén è la perfetta attrazione se ti interessa la storia, ami la natura e sei interessato alla vita dei signori del castello.


Il Castello di Eger è la costruzione più significativa della storia e della cultura ungherese. Puoi sincerarti di persona che questo castello dal periodo dell’occupazione ottomana è degno della sua notorietà grazie alle sue preziose memorie culturali.
 

Se ti va, puoi annotare altri luoghi ancora sulla lista per la visita dei castelli: ti consigliamo di cuore il Castello Vajdahunyad situato nel Parco Municipale di Budapest, il Castello di Sümeg, uno dei castelli più belli del paese, il Castello di Gyula accanto ad un laghetto dove si può andare in barca o il Castello di Sirok da dove puoi vedere la catena montuosa dei Mátra e i piccoli villaggi dei monti Bükk. 

Il Palazzo del castello di Buda

La prima fortezza fu eretta sulla collina su ordine del sovrano ungherese dopo l’invasione dei mongoli nel secolo XIII. I re angioini iniziarono la costruzione del vistoso palazzo gotico e fecero trasferire definitivamente qua la corte.

IL CASTELLO GRASSALKOVICH - GÖDÖLLŐ

Vi piacerebbe scoprire, oltre a Budapest, le bellezze dell’Ungheria di provincia? Allora acquistate un biglietto per il treno storico nostalgico, prendete la macchina o i mezzi pubblici per arrivare a Gödöllő, situata a soli 30 chilometri da Budapest. Ma perché? Perché in questa città di provincia si trova il castello barocco più grande d’Ungheria, il famoso Castello Grassalkovich. 

Il Castello Esterházy, Fertőd

Il Castello Esterházy di Fertőd, l’edificio barocco più grande e più splendido dell’Ungheria, si trova in prossimità del confine austriaco. D’estate le sue sale d’onore ospitano concerti di musica classica, nella sala della musica è stata allestita una mostra che illustra la vita musicale dell’epoca del castello. 

Museo del castello Helikon

Ognuno di noi ha già immaginato come sarebbe vivere lo stile di vita dei nobili: vagabondare nelle sale e camere splendidamente decorate di un castello grande come un labirinto, organizzare grandiose serate ed intanto passeggiare in un giardino pittoresco dotato di serra delle palme e poi scegliere una delle carrozze eleganti con cui andare a fare un giro.

Il Castello di Füzér

Medioevo reloaded! Visita una delle cittadelle più pittoresche per la sua ubicazione che considerando le sue caratteristiche è talmente spettacolare quanto il famoso castello neogotico di Neuschwanstein, solo che questo castello situato su un cono vulcanico fu costruito all’inizio del secolo XIII, ossia 650 anni prima del fratello bavarese.

IL CASTELLO DI VISEGRÁD

La fortezza situata in cima al colle che sormonta la città è uno dei simboli più noti di Visegrád - situata a 40 chilometri da Budapest in direzione nord - nonché dell’Ansa del Danubio fotografata innumerevoli volte.

ALTRI LUOGHI DA ESPLORARE

#wowhungary

Condividi le tue foto utilizzando #wowhungary

TI POTREBBE INTERESSARE