italiano
Magyar

Regione di Sopron


Sopron
Regione di Sopron

Sopron e la sua provincia, nell’angolo nord-occidentale dell’Ungheria, offre tutto l’anno tantissimi programmi attraenti. 

Nel 2016 Sopron apparve sull’elenco delle Agenzie di viaggio giapponesi tra le 30 città più belle del mondo (https://www.telegraph.co.uk/travel/lists/The-30-most-beautiful-towns-in-Europe/). Dalla Torre del fuoco alta 58 metri in passato si segnalava sia se era scoppiato un incendio in città che se era in arrivo un carico di vino. La piazza più famosa, piazza Széchenyi, era un tempo un lago. Già solo leggendo queste informazioni viene subito la voglia di partire per Sopron, ma una volta qui non visitate soltanto la città! A poca distanza da qui si trova ad esempio il Parco nazionale di Fertő–Hanság e l’incantevole lago Fertő.

Dopo aver visitato il parco nazionale, per i più piccini il parco avventure di Lövérek e il sentiero didattico della strega rappresenteranno le attrazioni più coinvolgenti, mentre i grandi possono girare le enoteche della zona degustando vini uno più buone dell’altro, anzi, si può pure andare in un teatro-cantina! La pista ciclabile che circonda il lago di Fertő e le escursioni nella natura aiutano a ritemprarsi adeguatamente. 

Da qui c’è solo un passo verso il paradiso wellness!

Per quanto riguarda il ritemprarsi, se viaggiate con tutta la famiglia allora conviene inserire nelle gite di più giorni anche i paradisi termali della zona. Potete scegliere tra il parco acquatico di Bükfürdő, trarre beneficio dalle fantastiche terme di Hegykő o di Sárvár, famosa per le sue acque curative e l’originale arboreto. 

Venite a scoprire i castelli dei dintorni!

Se vi piacciono i siti rievocanti la nostalgia, fate una visita al castello Esterházy a Fertőd, menzionato come la Versailles ungherese. A Nagycenk invece potete ammirare il castello Széchenyi in stile neoclassico. 

#wowhungary

Condividi le tue foto utilizzando #wowhungary

TI POTREBBE INTERESSARE